Saturno Magazine, Articolo: ENDRI BEQO

ENDRI BEQO

ENDRI BEQO E IL SUO AMORE PER L'ARTE E I PICCOLI ARTISTI

 

 

Endri Beqo è nato l'8 gennaio 1988 a Tirana (Albania). Nel 2010 - 2015 si laurea presso l'Università delle Arti di Tirana nel campo della scultura e della grafica.

Endri ha partecipato a diverse attività nella categoria dell'arte del fumetto in ritratti e illustrazioni, con diversi libri, articoli e giornali.

Inoltre, egli ha partecipato a numerosi eventi di cui con quelli al Comune della Capitale.

Endri ha partecipato al concorso "Info Network" dove vinse il 2° premio con il tema: "Europa".

Inoltre, vinse tanti premi internazionali in vari Festival.

Nell'agosto 2015 - 2016 -2017, Endri riceve premi internazionali al Festival del Kosovo presso la Galleria "HAMAM" di Prizren, nonché altri premi in Macedonia. Nel settembre 2023 è stato premiato a Pristina con il Premio Speciale dall'Associazione dei Fumettisti "Kragi" con il tema per "Madre Teresa" e nella città di Ferizaj al Festival dell'Associazione del fumetto HITHI dove è stato premiato "Per gli alti valori artistici".

Dal 2017 al 2022 ha partecipato a due Festival in Turchia.

La sua carriera iniziò nel gennaio 2016 quando inaugurò la prima mostra personale sul tema "Vignette Sociali" presso la Galleria del Centro Giovanile, dopodiché nel dicembre 2019 seguì con l'apertura della Mostra personale sul tema "La Tragedia del Terremoto nella Città di Durazzo" che è stata organizzata presso la Galleria di Destil Hub.

Nel 2022, Endri apparì agli amanti dell'arte con altre due mostre personali, con i temi riguardo il Covid-19 in "GAT Gallery". Endri Beqo pubblicò un catalogo dove ha incluso il suo lavoro da oltre 10 anni con vignette nella "Galleria Expres" e nella "Galleria Bunkeri".

Endri partecipò anche a novelle grafici organizzate dal Ministero della Cultura in tutte le 6 edizioni (2015 - 2021). Nel marzo 2017, egli organizzò la mostra "Strip Art Al" con 12 opere di novelle grafici tra 14 artisti con temi e storie quotidiani.

Endri ha partecipato anche ad altre 13 gallerie collettive in gruppo in cinque paesi dell'Albania.

Nell'ottobre 2017 è stato partecipe al Festival di "Comics Showroom Macedonia Veles" dove realizzò la novella grafica.

Endri ha lavorato anche nei film storyboard di narrativa, in diversi sponsor televisivi, pubblicità e media, ed è stato concorrente anche allo show "TU SI QUE VALES".

Nel 2013-2014 lavorò con diversi sui lavori alla trasmissione "Fiks Fare" sul canale televisivo TOP CHANNEL con alcune animazioni.

Nel 2016 ha partecipato a due animazioni presso il Centro Nazionale di Cinematografia con il cartone animato (QKK) cosicché anche nel 2023.

Nel settembre 2016 partecipò al Festival "Pegasi" nella città di Saranda con due vignette politiche, in cui vinse il premio "Pegasi".

Nel 2019 - 2022 partecipò ad "Artisti di Strada" organizzata dal Comune di Tirana.

Nell'ottobre 2019 fece parte dell'Esposizione Internazionale del Biennale a Gjilan.

Nel 2020 - 2022 sono state organizzate due edizioni del "Il Concorso Biennale Internazionale della Vignetta" da Niko Nikolla nelle città di Pogradec e Tirana, di cui parteciparono 70 paesi esteri con il tema: "Dove sta andando il mondo"; lì Endri ricevette il Premio Speciale dove presentò e rispecchiò il ritratto dell'artista Agim Sulaj. Nel 2023 è stato incluso alla mostra intitolata "Framed" con una novella grafica presso il Centro dell'Arte Agimi.

Inoltre, Endri Beqo ha collaborato anche con il noto regista e attore Bujar Kapexhiu.

Nel 2013 Endri partecipò in collaborazione con suo fratello stilista a Firenze presso un teatro di abbigliamento e vignette.

Oltre a tutto ciò abbiamo citato sopra, da 7 mesi Endri rispecchia la sua arte, anche come professore al corso per i bambini piccoli nel ramo pittura presso il Centro "ZojArt" Academy.

 

Ecco cosa ci racconta riguardo a ciò:

 

"Questa è la terza mostra organizzata dal Centro "ZojArt" Akademy in cui ci sono molti talenti con le mani d'oro e menti pieni di variegati colori alla realizzazione delle loro opere di qui menziono di seguito: Mei, Chloe, Jera, Alsea, Lura, Una, Liel, Noelia, Mabel, Kristel, Iris, Arvid, Arjeli, Arla, Hera, Vesa, Sia, Altrea, Henry e Tiara. A tutti li salutiamo con affetto in quanto hanno portato 43 opere nell'arte della pittura nella "Kalo Gallery" realizzate in composizioni con figure, paesaggi con colori tecnici e matita. Abbiamo dedicato questa mostra alle "Persone con abilità diversa". Mi congratulo in particolar modo con Arisel Cenaj per la sua arte con le sculture poiché arricchirono la "Kalo Gallery."

Personalmente, come professore, tutto questo mi fa avere molta energia con la loro positività ove riempiono l'attività dell'arte proprio quando tutto ciò di cui è buono funziona molto bene, specialmente quando si lavora con cuore e amore. Per questo vorrei ringraziare con profonda gratitudine la Direttrice del Centro "ZojArt" Akademy" Xhoj Jakaj, non solo come dirigente ma anche per il suo sostegno e di tutto ciò ha fatto nel corso degli anni con il suo grande cuore e l'amore verso tutti noi. Questo è anche la soddisfazione dei genitori quando vedono i risultati e l'atmosfera positiva della mostra. Sono veramente felice di aver lavorato ed essere arrivato fin qui con questi piccoli artisti, cercando di fare del mio meglio. Inoltre, non posso rimanere senza ringraziare la "Galleria Kalo" per l'invito da parte di Ardiana Shehi.

Ringrazio tutti, sperando e augurandoci di avere ancora tali mostre con altre nuove opere e tanti emozioni.

 

 

 

 

 

 
 
 
 

Mettiti in contatto

Fondato da: Francesca Gallello

saturno.magazine@libero.it

(+39) Francesca 3383684998

© 07-2024 Design by Artvision.
All Rights Reserved.