Saturno Magazine, Articolo: Mr. SUNSHINE

Mr. SUNSHINE

scritto da Kim Eun-sook , Mr. Sunshine è diventato una delle serie più apprezzate nella storia della televisione via cavo coreana . scritto da Kim Eun-sook , nota sceneggiatrice. Mr. Sunshine è diventato una delle serie più apprezzate nella storia della televisione via cavo coreana . Mr. Sunshine, un dramma coreano trasmesso in Italia su Netflix, purtroppo solo sottotitolato. Una storia che comunque appassiona e, senza alcun preavviso, riesce a caricare l’animo del lettore di un sentimento impregnato di passione, passione non solo verso i personaggi e la loro storia d’amore ma anche verso una causa rivoluzionaria che inonda l’animo e riesce, attraverso la sua carica di sentimento patriottico a far rafforzare, in un certo senso, il sentire forte il senso d’appartenenza alla propria terra ed al giusto riscatto sociale e di democrazia che è innato in ogni uomo e popolo, ma che, a volte, per risvegliarsi ha necessità di una scossa vibrante che proprio questo film, attraverso le gesta, la passione, i sacrifici, la lotta, l’amore dei personaggi, riesce a trasmettere. Parlo di “lettore” e non di spettatore, perché, da scrittrice, avendolo visto leggendo i sottotitoli, mi ha appassionato alla pari di un libro, sono riuscita, ad immedesimarmi in modo quasi completo, tra righe e pagine di un romanzo storico e la visione di immagini che hanno saputo, come calamita, attrarmi non verso la foto delle riprese, bensì, verso la storia in se, catapultandomi tra i personaggi, su quella terra, tra quelle parole sconosciute ed accenti sonori che apparivano melodia, la stessa che il carillon, oggetto ma quasi protagonista del dramma, ha avuto un ruolo importante, costante, fermo, essenziale, una corda che ha legato il passato ed il presente con fotografie dolorose di ricordi e ferite mai rimarginate. Eugene Choi, nato in schiavitù e scappato in America dopo mille peripezie, ritorna nella terra natia, dove era stato, insieme ai suoi genitori uccisi, schiavo. Ma vi ritorna, in missione, con il grado di Ufficiale del Corpo dei Marines degli Stati Uniti. A Joseon, incontra e si innamora della bellissima e nobile donna, Go Ae-shin che fa parte, segretamente, dell’Esercito dei Giusti. L’appartenenza a due classi sociali differenti, impedisce la loro unione che però, forte di passione, non finisce. Una trama travolgente che colpisce per il suo forte romanticismo, una storia d’amore inquieta che colpisce. La particolarità che mi ha colpita e, devo dire mi è molto piaciuto, è stato l’assenza di baci. Due semplici, dolci, delicati abbracci, una stretta di mano, e mille sguardi timidi e profondi, sono riusciti a descrivere un amore durato anni. Cosa dire di questo bellissimo capolavoro che mi ha affascinato non solo per la storia completa dei sentimenti umani tutti, amor di patria, di famiglia, di amicizia, di valori che davvero riempiono l’anima. Splendidi i costumi, i colori i paesaggi i fiori dai colori solari. I piccoli attori, bravissimi ad interpretare ruoli non facili, hanno commosso non poco. E questo amore in fiamme che tre uomini, tre amici sinceri, provano e nascondono con rispetto e dolore, verso questa giovane donna che ha occhi solo per lui. Assolutamente da vedere, senza farsi scoraggiare dal dover leggere i sottotitoli, anzi, lo renderà più forte, più corposo. Se ci sarà una sec onda serie? Ancora non ci è dato sapere, ma già così, riempie il cuore. scritto da Kim Eun-sook , Mr. Sunshine è diventato una delle serie più apprezzate nella storia della televisione via cavo coreana . Un dramma romantico quindi, romantico non solo per la storia d’amore tra i due protagonisti, Eugene Choi e Go Ae-shin, ma la storia d’amore tra un popolo e la sua gente. Periodo storico 1870 Trasmesso nel 2018 in tvN. In Italia presentato da NETFLIX Prima stagione, 24 puntate. Casa di produzione Studio Dragon – Hwa&Dam Pictur Regia di Lee Eung- bok Ideato da Jinnie Choi Soggetto di Kim Eun-seok Personaggi Choi Yoo-jin /EugeneChoi , interpretata da Lee Byung-hun Go Ae-shin, interpretata da Kim Tae-ri Goo Dang-mae , interpretato dal bravissimo Yoo Yeon-seok Kudo Hina/Lee Yang- hwa, interpretato da Kim Min-jung Kim Hee-sung, interpretato da Byun Yo- han Un dramma romantico quindi, romantico non solo per la storia d’amore tra i due protagonisti, Eugene Choi e Go Ae-shin, ma la storia d’amore tra un popolo e la sua gente. Periodo storico 1870 Choi Yoo-jin, interpretato da Lee Byung-hun, sud coreano. Nato il 13 agosto 1970, ed oltre ad essere attore è anche modello. Come attore, ottiene il suo primo ruolo importante nel 2000, recitando sotto la regia di Park Chan Wuun in un film che, all’epoca fu il primo film sud coreano ad essere campione d’incasso. Sempre con lo stesso regista, nel 2005 partecipa al film BITTERSWEET LIFE e viene presentato al 58° festival di Cannes. Nel 2006 presta il suo volto per un videogioco (Lost pklanet: Extreme Condition). Nel 2012 è il primo attore coreano, insieme a Ahn Sung-Ki, a lasciare la sua impronta di mani e piedi sulla Hollyvood Walk of Fame. E’, in oltre, stato uno dei presentatori alla cerimonia dei Premi Oscar del 2016, primo coreano in assoluto. Attivo nel cinema statunitense, parla correttamente 4 lingue (Coreano, mandarino, inglese e francese. Ha due lauree. Per quanto riguarda la vita privata, è sposato dal 2013 con la bellissima attrice LEE MIN JUNG, i due si erano frequentati brevemente nel 2006 e sono tornati insieme nel 1012. Hanno un figlio che, a quanto pare, assomiglia tantissimo a lui. La sorella minore, LEE EUN HEE, è stata eletta Miss Corea nel 1996. Questo è quanto, grazie a wikipedia e vari siti coreani, sono riuscita a sapere. Go Ae-shin (la signorina) Interpretata da Kim Tae-ri E’ nata il 24 aprile del 1990, a Seul in Corea, attrice nota non solo per Mr. Sushine, ma per diversi film ai quali ha preso parte. Ha studiato dal 2008 al 2012 giornalismo e comunicazione. Ispirata a diventare attrice nel suo secondo anno di college proprio dopo essersi unito ad un gruppo teatrale nello stesso college. Per un anno ha lavorato come membro della proupe tecnica di una compagnia teatrale, successivamente dopo qualche partecipazione in spettacoli teatrali, è stata scelta, nel 2013, per il cortometraggio MOON YOUNG che ha partecipato al SEOUL INDIPENDENTI FILM FESTIVAL DL 2015. E’ entrata a far parte della compagnia teatrale WIDE COMPANY ed è apparsa in numerosi spot televisivi. Nel 2016, debutta nel cinema con PARK CHAN WOOK (LA SERVA). Scelta per questo ruolo tra 1500 partecipanti. Per la partecipazione a questo film, vince il premio come migliore attrice emergente ai BLUE DRAGON FILM AWARD. Ha ricevuto successivamente per diversi ruoli, molti riconoscimenti e quasi tutti come migliore attrice. Vede il suo debutto sul piccolo schermo con, appunto, MR. SUSHINE. Goo Dang-mae, Interpretato da Yoo Yeon-seok Inizia la sua carriera nel 2008 e dopo una lunga pausa ha fatto il suo ritorno nel dramma medico GENERAL OSPITAL 2. Dopo diverse parti di secondo piano, ha ricevuto ottime recensioni per il ruolo per aver interpretato la parte di un ex fidanzato alla ricerca di suo figlio nel film Re encounter. Diventa noto per il film commedia BORN TO SING e la serie fantasy GU FAMILY BOOK. Seguono così numerosi film e nel 2015 il suo primo ruolo da protagonista in una serie televisiva nella parte di uno chef in un ristorante, una serie romantica dal titolo WARM AND COZY scritta dalle sorelle Hong. Lee Yang, interpretato da Kim Min-jung Kim ha fatto il suo debutto come attrice nel 1988, all'età di sei anni, nell'episodio Widow della MBC Best Theatre . Ha poi recitato in numerosi drammi televisivi come una delle attrici bambine più richieste e apprezzate della sua generazione. Crescendo, sarebbe diventata parte di una serie di attori bambini coreani che sono passati con successo a ruoli da adulti in serie tv importanti fino ad arrivare a Mr. Sunshine. Kim Hee-sung, interpretato da Byun Yo- han Nato il 29 aprile 1986, attore sudcoreano, noto soprattutto per i suoi ruoli in diversi drammi televisivi. Apparso in diversi film indipendenti, vede il suo debutto come attore nel 2011ed è apparso in oltre 30 cortometraggi come studente della KOREA NATIONAL UNIVERSITY OF ERT. Diventa famoso nel 2014 con un ruolo secondario nella popolare seria via cavo MISAENG: INCOMPLETE LIFE. Nel 2015 arrivano i suoi primi ruoli da protagonista in diverse commedie romantiche

Mettiti in contatto

Fondato da: Francesca Gallello

saturno.magazine@libero.it

(+39) Francesca 3383684998

© 06-2024 Design by Artvision.
All Rights Reserved.